Taping NeuroMuscolare

Agendo su cute, muscoli, sistema venoso, sistema linfatico e articolazioni, il NMT raggiunge sei principali obiettivi:
 
  • alleviare il dolore;
  • normalizzare la tensione muscolare;
  • rimuovere la congestione venosa e linfatica;
  • migliorare la vascolarizzazione sanguigna;
  • correggere l’allineamento articolare;
  • migliorare l’assetto posturale.
 
Conseguentemente, agisce a diversi livelli:
 
sensitivo
  • stimolazione dei recettori cutanei, muscolari e articolari;
  • controllo dello stimolo doloroso;

muscolare
  • ripristino del giusto tono muscolare;
  • riduzione della fatica muscolare;
  • aumento della contrazione muscolare;
  • riduzione dell’eccessiva distensione di un muscolo;
  • riduzione dell’eccessiva contrazione muscolare;
 
linfatico e sanguigno
  • riduzione della flogosi locale;
  • aumento della circolazione sanguigna;
  • miglioramento del drenaggio linfatico;
 
articolare
  • stabilizzazione a livello fasciale;
  • aumento dell’ampiezza del movimento (ROM – range of motion)
  • riduzione del dolore.